E.V.E.I. 2023 – Castelnuovo di Garfagnana – Esercitazione Valutazione Esigenze Immediate popolazione Fragile

GLI OBBIETTIVI DELL’ESERCITAZIONE

Venerdì 13 ottobre, nell’ambito della Settimana Nazionale della Protezione Civile, il Comune di Castelnuovo di Garfagnana ospiterà – per LA PRIMA VOLTA IN iTALIA un’esercitazione per la gestione dei soggetti fragili in situazioni di emergenza, che ha come obiettivo quello di definire un nuovo modello che possa fare scuola in Toscana e nel resto dello Stivale.

Il Dipartimento Nazionale della Protezione Civile ha proposto alla Regione Toscana lo svolgimento di un’esercitazione avente ad oggetto la gestione dei soggetti fragili in un’emergenza di protezione civile. La Regione Toscana, accogliendo favorevolmente la proposta del DPC, ha proposto che il test fosse effettuato presso il territorio del Comune di Castelnuovo Garfagnana in Provincia di Lucca in quanto il Comune di Castelnuovo G. ha sviluppato da qualche anno una specifica procedura per la gestione della fragilità in emergenza all’interno del proprio piano comunale di protezione civile , e vanta quindi esperienza su questa tematica , che stà portando avanti assieme all’Unione dei Comuni della Garfagnana, che recentemente ha avviato un’attività specifica legata al tema della mappatura della disabilità (Mapping Disability) nell’ambito del progetto Proximity che sta svolgendo in collaborazione con l’Università S.Anna di Pisa.

L’obiettivo generale dell’ esercitazione è:

a. Verificare la capacità di autoprotezione di soggetti fragili che hanno effettuato un percorso informativo/formativo curato da esperti del Settore Nazionale di Protezione Civile

b. Testare le procedure previste dalla Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri 7 gennaio 2019 “Impiego dei medici delle Aziende sanitarie locali nei Centri Operativi Comunali ed Intercomunali, degli infermieri ASL per l’assistenza alla popolazione e la scheda SVEI per la valutazione delle esigenze immediate della popolazione assistita”

c. Definire un modello di gestione delle persone fragili in emergenza che possa essere integrato nella pianificazione comunale di protezione civile, esportabile anche agli altri territori comunali toscani e non

L’esercitazione – che durerà tutto l’arco della giornata – vede coinvolte sia nell’organizzazione che nel suo svolgimento tutte le componenti del sistema di Protezione Civile: il Dipartimento Nazionale della Protezione Civile, la Regione Toscana, con il Dipartimento di Protezione Civile e il Coordinamento Regionale Maxiemergenze Funzione Sanità, la Prefettura di Lucca, la Provincia di Lucca, l’Azienda USL Toscana Nord Ovest, l’Unione Comuni Garfagnana ed il Comune di Castelnuovo, con l’Intero sistema di Protezione Civile Castelnuovo di Garfagnana e le Associazioni di Volontariato di Protezione Civile di Castelnuovo di G. che sono all’interno del proprio piano (Autieri d’Italia Sez. Garfagnana, Gruppo Volontario Comunale, Misericordia di Castelnuovo G., Nucleo Volontario di protezione Civile AN Carabinieri sezione di Castelnuovo, Croce Verde)

Il fulcro dell’esercitazione sarà il Centro Operativo Comunale di Castelnuovo, che avrà anche l’obbiettivo specifico di testare la sua operatività, con la verifica delle aree di attesa (34 nel territorio del comune ), la procedura di gestione delle persone fragili prevista dal piano comunale di protezione civile , e mettere in atto le nuove procedure per l’individuazione dei soggetti fragili, con la partecipazione attiva e l’impiego all’interno del Centro Operativo, così come previsto nella circolare , dei medici delle Aziende sanitarie locali e delle squadre SVEI, composte dai Volontari Sanitari delle Misericordie, ANPAS e Croce Rossa, e degli Infermieri ASL , che verranno appositamente formate.

PRESENTAZIONE DELL’ESERCITAZIONE

Incontro con le Associazioni di Volontariato Locali e con il Comitato Provinciale di protezione Civile

Castelnuovo di Garfagnana 15 Settembre 2023

L’esercitazione è stata presentata ai Volontari delle Associazioni di Volontariato Locali di Protezione Civile e Sanitarie , e del Coordinamento Provinciale del Volontariato, alla presenza di Valter Macioci, del Dipartimento Nazionale di Protezione Civile, Alessia Mugnai per la Protezione Civile Regione Toscana, Francesco Grossi Responsabile Protezione Civile Provincia di Lucca , Vincenzo Suffredini, Responsabile Protezione Civile del Comune di Castelnuovo di Garfagnana, Mauro Giannotti Responsabile per l’Unione dei Comuni e della Dott..ssa Julia Bomben, esperta e consulente del Dipartimento di PC che stà curando tutta la formazione.

#EVEI2023#dipartimentoprotezionecivile#regionetoscana#protezionecivilecastelnuovodigarfagnana#protezionecivileregionetoscana#comunedicastelnuovodigarfagnana

LA FORMAZIONE dei GRUPPI CON FRAGILITA’

30 Agosto – 31 Agosto – 13 Settembre – 14 Settembre – 15 Settembre – 26 Settembre – 27 Settembre

Prosegue da parte della Protezione Civile della #regionetoscana, della Protezione Civile della #provinciadilucca e della Protezione Civile Castelnuovo di Garfagnana, in collaborazione con il #dipartimentoprotezionecivile , #aziendausltoscananordovest, Unione dei Comuni della Garfagnana e il Coordinamento Regionale Maxiemergenze, la preparazione per l’Esercitazione con la formazione delle persone e delle Associazioni ed Enti che saranno coinvolti in questa Esercitazione che vedrà l’applicazione, per la prima volta in Italia , di un nuovo modulo di intervento per l’individuazione ed il soccorso delle persone fragili in caso di calamità ed eventi rilevanti.

Nel mese di settembre si sono svolti più incontri presso la sede del Centro Operativo Comunale ,per formare le varie categorie di persone fragili che saranno coinvolte nell’esercitazione , grazie all’impegno ed al Lavoro del Comune di Castelnuovo di Garfagnana e dl suo Ufficio di Protezione Civile e del Responsabile Geom. Vincenzo Suffredini , del neo Direttore della ASL Zona Distretto Media Valle Fabio Costa e del suo personale , del Dott. Francsco Grossi , Responsabile Operativo della Protezione Civile della Provincia di Lucca, del Dott. Piero Paolini -Direttore della Centrale Operativa 118 Toscana e del Dott. Andrea Nicolini -Direttore Centrale Operativa 118 Alta Toscana, sotto il coordinamento della Dott.ssa Alessia Mugnai Poggesi che coordina l’organizzazione di tutta l’Esercitazione per conto della Protezione Civile Regionale. con la formazione e la supervisione da parte della Dott.ssa Julia Bomben , esperta e consulente per Il Dipartimento di Protezione Civile .

#evei2023#dipartimentoprotezionecivile#regionetoscana#protezionecivilecastelnuovodigarfagnana

LA FORMAZIONE DEI TEAM SVEI DEL VOLONTARIATO SANITARIO

Castelnuovo di Garfagnana – Centro Protezione Civile Garfagnana 16 Settembre 2023

IL PROGRAMMA

Obbiettivo primario del Dipartimento di Protezione Civile e della Regione Toscana, appositamente coinvolta dal Dipartimento, per lo svolgimento dell’Esercitazione del prossimo 13 Ottobre è:

  1. Verificare la capacità di autoprotezione di soggetti fragili che hanno effettuato un percorso informativo/formativo curato da esperti del SNPC
  2. Testare le procedure previste dalla Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri 7 gennaio 2019 “Impiego dei medici delle Aziende sanitarie locali nei Centri Operativi Comunali ed Intercomunali, degli infermieri ASL per l’assistenza alla popolazione e la scheda SVEI per la valutazione delle esigenze immediate della popolazione assistita” (a seguire Direttiva ASL SVEI) con particolare riferimento all’applicazione della scheda Valutazioni Esigenze Immediate (SVEI) in scenario di evento sismico
  3. Definire un modello di gestione delle persone fragili in emergenza che possa essere integrato nella pianificazione comunale di protezione civile, esportabile anche agli altri territori comunali toscani e non

La Direttiva prevede al suo interno la necessità di dover pertanto formare appositi TEAM SVEI affinchè possano censire , tramite la prima parte della SCHEDA SVEI, tutte le persone sfollate nelle aree e nelle strutture preposte alla prima accoglienza , individuando tra queste chi necessita di una specifica assistenza.

Il Primo Corso formativo dei TEAM SVEI del Volontariato è stato svolto lo scorso 16 settembre a Castelnuovo di Garfagnana (Lu) presso la saqla riunioni del CAV presso il Centro di Protezione Civile di Castelnuovo di Garfagnana dove vi hanno partecipato 30 volontari, equamente suddivisi tra le Associazioni Volontarie delle Misericordie, dell’ANPAS e della Croce Rossa Italiana.

Il geom. Vincenzo Suffredini, Responsabile della Protezione Civile del Comune di Castelnuovo di Garfagnana ha portato i Saluti a tutti gli intervenuti del Sindaco Andrea Tagliasacchi e dell’Ass.re delegato alla Protezione Civile Chiara Bechelli .
Presente anche il Dipartimento Nazionale di Protezione Civile con il Dott. Sorrentino e Dott. Macioci

Relatori per la della Formazione:

Dott.ssa Mugnai Poggesi per la Regione Toscana che ha illustrato il Sistema di Protezione Civile e la Direttiva ASL SVEI

Dott. Paolini che ha illustrato la novità della direttiva all’interno della Funzione 2 nei COC e COI

Dott.ssa Bomben – Esperta e Consulente per il Dipartimento che ha parlato delle Fragilità , come riconoscerle, come approcciarsi e l’analisi dei loro bisogni

Dott. Fatichenti – Misericordie che ha illustrato il nuovo Modulo DISEVAC e la SPECIAL CAR UNIT.

Nel pomeriggio, dopo la sosta del Pranzo è stata svolta una esercitazione pratica per la compilazione delle schede SVEI

INFORMAZIONE E FORMAZIONE AGLI STUDENTI DELL’I.S.I. GARFAGNANA

Liceo Scientifico “G.Galilei” – IPSIA “S.Simoni” – ITET “L.Campedelli” – ITT “F.Vecchiacchi” 27 Settembre 2023
Presso l’Aula Magna dell’Istituto Superiore I.S.I. Garfagnana i ragazzi delle classi 5 A geo/agr, 5 AOR, 5BSA, 5CSA del liceo hanno partecipato all’incontro di preparazione all’esercitazione nazionale della Protezione Civile del 13 ottobre prossimo. La vicepreside prof.ssa Picchi ha accolto gli intervenuti e portato il saluto della dirigente scolastica.
Sono intervenuti il Resp. Protezione Civile del Comune di Castelnuovo di Garfagnana Vincenzo Suffredini, Alessia Mugnai Poggesi per la Protezione Civile Regione Toscana, Francesco Grossi per la Protezione Civile Provinciale e Julia Bomben , consulente del Dipartimento Nazionale di Protezione Civile. che hanno illustrato ai ragazzi presenti i loro compiti duranti lo svolgimento dell’Esercitazione e l’importanza che riveste la Protezione Civile nella ns. Società.

Ai ragazzi sono anche stati anche fatti vedere due filmati sukll’operato della Colonna Mobile di Protezione Civile della Regione Toscana in occasione del Terremoto del Centro Italia e degli sbarchi dei Migranti a Livorno.

FORMAZIONE PERSONALE SANITARIO TEAM SVEI E FUNZIONE 2

Castelnuovo di Garfagnana (Lu) – Centro Operativo Comunale 28 Settembre 2023

Una giornata intensa per il personale Sanitario della ASL Zona distretto della Garfagnana impegnato nella formazione , 28 partecipanti, suddivisi tra infermieri dei TEAM SVEI ed i Responsabili e funzionari attivi all’interno della Funzione 2 del Centro Operativo Comunale , con la presenza e lla partecipazione attiva anche del Dott. Marco Farnè , Coordinatore Sanitario e del Direttore della ASL Zona Distretto Media Valle Fabio Costa .

Intenso il Programma che si è sviluppato nell’arco della mattina

Nel pomeriggio i partecipanti hanno partecipato ad breve prova pratica con una simulazione.

11 Ottobre – Il Briefing operativo prima dell’esercitazione con le Associazioni di Volontariato

13 Ottobre 2023 – IL GIORNO DELL’ESERCITAZIONE

Le immagini

#evei2023 Esercitazione Valutazione Esigenze Immediate popolazione fragile.

Un sentito ringraziamento al termine di questa importante esercitazione va a tutti Volontari e le Associazioni di Volontariato di protezione Civile che hanno partecipato ed in particolare alle nostre Associazioni del Comune che con impegno e professionalità hanno attivato la gestione del Centro Operativo Comunale e l’attivazione del Piano Comunale:

– Gruppo Volontario Comunale Protezione Civile Castelnuovo di Garfagnana

Misericordia Castelnuovo Di Garfagnana

Anai Garfagnana

– Croce verde Lucca Sezione Garfagnana

– Nucleo di volontariato e protezione civile Associazione Nazionale Carabinieri – Sezione di Castelnuovo

Un sentito ringraziamento va anche a tutto il personale dell’Ufficio di Protezione Civile del Comune di Castelnuovo di Garfagnana, dell’Unione dei Comuni ed al Direttore della ASL Zona Distretto Media Valle Fabio Costa ed a tutto il suo personale

Non per ultimi , per l’ intenso ed importante lavoro che hanno dovuto sostenere per la predisposizione di tutto il Documento di impianto della esercitazione , della predisposizione, organizzazione e svolgimento dei vari corsi con le categorie delle persone fragili, dei volontari e con il personale ASL, e per il coordinamento di tutta la esercitazione attraverso un ottimo “Lavoro di squadra”

– Julia Bomben , consulente per il Dipartimento di protezione Civile

– Alessia Mugnai Poggesi per la Regione Toscana

– Francesco Grossi per la Provincia di Lucca

– Vincenzo Suffredini per il Comune di Castelnuovo di Garfagnana

-Mauro Giannotti per l’Unione dei Comuni

– Piero Paolini , Direttore della Centrale Operativa 118 Toscana

– Andrea Nicolini -Direttore Centrale Operativa 118 Alta Toscana

GRAZIE DI VERO ❤️ a tutti

Rassegna Stampa:

https://www.youtube.com/watch?app=desktop&v=0BMqhmBN9q4

https://www.toscanamedianews.it/toscana-assistere-i-fragili-nelle-emergenze-e-nato-il-modello-toscana.htm?fbclid=IwAR1J9TY1CaRTlflC1P5Svu5jwuGwvwfNS1SSEJXvh80jHIi8FCM_ryHTV

https://www.toscanamedianews.it/toscana-assistere-i-fragili-nelle-emergenze-e-nato-il-modello-toscana.htm?fbclid=IwAR3KWRiHbe0XwfRETWr1wZ557D1Pxki8D5QlRuUD2mwShmzljVCa2NeXWZg

http://w3.webrt.it/lLaN1